sabato 7 aprile 2012

Weekly In and Out: Butterfly glasses and Too much botox

IN

Cat woman, very feminine woman, '50s. Sophisticated woman and a bit arrogant, eccentric, and above all colorful and ironic (because of irony and color we really need). And all this mixed in an accessory that is imposed on bridges, windows and street, directly from the fabulous and more carefree '50s, despite it was the postwar. Now is not postwar, but the social and economic conditions are very similar to those times, plus the uncertainty of the future and the question that everyone asks: "We will go for the better or the worse?" Waiting time and the facts give us an answer, try to play down (with the fashion you can) and put on colored and nice glasses, very feminine and even sexy, butterfly (or cat). I know they don't will help us to overcome the crisis, for that it takes more, but for sure we will be IN.



Donna gatto, donna ultra femminile, anni '50. Donna sofisticata e un po' altezzosa, eccentrica e soprattutto ironica e colorata (perché di ironia e colore abbiamo davvero bisogno). E tutto questo mixato in un accessorio che si impone su passerelle, vetrine e strada, direttamente dai favolosi e più spensierati anni '50, nonostante fosse il dopoguerra. Ora dopoguerra non è, ma le condizioni sociali ed economiche sono molto simili a quei tempi, con in più l'incertezza del futuro e la domanda che tutti si pongono: "Andremo verso il meglio o verso il peggio?" In attesa che il tempo e i fatti ci diano una risposta, cerchiamo di sdrammatizzare (con la moda si può) e indossiamo occhiali colorati e simpatici, oltre che molto femminili ed anche sexy, a farfalla (o a gatto). Lo so non ci aiuteranno a superare la crisi, per quella ci vuole ben altro, ma di sicuro saremo IN.

Christian Dior

D&G

D&G

Christian Dior



Les Marquises by Dior

Missoni

Moschino

Prada

Tom Ford

Zanotti Fragonara



OUT
The botulinum. Until a few years ago it was considered the remedy of wealthy women to remove wrinkles and signs of aging. Now it has become a more commercial and therefore more popular. There is little to do, it's really hard to see the first furrows appear on the face, and they lose security of beauty. I will not be here to say whether it is right or not. It 's right what makes us feel good. But those sleeve lips, these filled with overly botox faces, capable (in some cases) to cripple even beautiful women, those cheekbones so high as to cover the eyes and a look that is completely lost any sign of expression, they are OUT. And there are examples of women like Nicole Kidman, Nina Morich, Carla Bruni. Beautiful women that with blows of botox syringes they took to their faces grace, beauty, expressiveness, making themselfs identical to each other, as all the same dolls displayed in a shelf of toys. It' ok want to preserve their beauty, it's ok to keep their physical appearance young for as long as possible, but allow to a plastic surgeon to damage to our body more than the running time do, beh, as well as out it's an unintelligent thing.



Il botulino. Fino a pochi anni fa era considerato il rimedio delle donne benestanti per eliminare le rughe e i segni del tempo. Ora è diventato un metodo più commerciale e quindi più diffuso. C'è poco da fare, è davvero difficile veder spuntare i primi solchi sul viso, e con essi perdere sicurezza della propria bellezza. Non sarò qui' a dire se sia giusto o meno. E' giusto ciò che ci fa star bene. Ma quelle labbra a canotto, quei visi esageratamente imbottiti di botox, capace (in alcuni casi) di storpiare anche donne bellissime, quegli zigomi talmente alti da coprire gli occhi, e uno sguardo che perde completamente qualsiasi segno d'espressione, sono OUT. E ne sono d'esempio donne come Nicole Kidman, Nina Morich, Carla Bruni. Donne bellissime che a colpi di siringhe di botox hanno tolto ai loro visi la grazia, la bellezza, l'espressività, rendendosi l'una uguale all'altra, come bambole tutte identiche esposte in uno scaffale di giocattoli. Va bene voler mantenere intatta la propria bellezza, va bene voler mantenere giovane il proprio aspetto per più lungo tempo possibile, ma permettere ad un chirurgo estetico di fare sul nostro corpo più danni di quanti ne faccia il tempo che scorre, beh, oltre che out è poco intelligente.


Alba Parietti

Carla Bruni

Kelly Minogue

Nicole Kidman

Nina Moric

2 comments:

Hai stile nel vestire e nello scrivere e ti auguro di avere successo nella moda. Susy da Livorno

Good and funny,you are italian and international blogger! T.H.

Posta un commento