mercoledì 3 luglio 2013

Max Mara coats, hymn to the unmistakable style of the brand

Precision, class, femininity and quality. It's the woman that Max Mara imagines for the next fall. I know, we are in the middle of summer and there seems to be anticipating too. But you know that I write straight off here anything that catches my attention. And the coats of winter 2014 of the fashion house of Max Mara Group, the first Italian manufacturer clothing created in 1951, are a true hymn to the bon ton and rigorous style that has always market the brand. One of the symbols of Italian fashion in the world, the company founded in Reggio Emilia by Achille Maramotti makes no exceptions: true to its essential lines, the refinement of the details and the high quality of the garments. The Max Mara collections are new every year but tied to tradition. And renew, ride times and trends, without losing their distinctive features, it is something of which only the 'big' are capable.
Here are some F/W 2013-2014 coats: neutral colors, classic cut and new details. Clean lines and shapes of haute couture. Unmistakable.



Rigore, classe, femminilità e qualità. E' la donna che Max Mara immagina per il prossimo autunno. Lo so, siamo in piena estate e vi sembra che stia anticipando troppo. Ma sapete che scrivo qui di getto tutto ciò che cattura la mia attenzione. E i cappotti 2014 della casa di moda del Gruppo Max Mara, prima azienda di confezione italiana creata nel 1951, sono un vero inno allo stile bon ton e rigoroso che contraddistingue da sempre il brand. Uno dei simboli della moda italiana nel mondo, l'azienda di Reggio Emilia fondata da Achille Maramotti non si smentisce mai: fedele alle sue linee essenziali, alla ricercatezza dei dettagli e all'alta qualità dei capi. Le collezioni Max Mara sono ogni anno nuove ma legate alla tradizione. E rinnovarsi, cavalcare i tempi e le tendenze, senza perdere i propri tratti distintivi, è qualcosa di cui sono capaci solo i 'grandi'.
Ecco alcuni cappotti F/W 2013-2014: colori neutro, taglio classico e dettagli nuovi. Linee pulite e forme da alta sartoria. Inconfondibili.






0 comments:

Posta un commento