sabato 29 marzo 2014

Monthly In and Out: Fringe and Excessive makeup

IN
It 's the dilemma of all women, especially with the arrival of summer, when we get the urge to re-fresh our hair's look: the fringe. Full, round, smooth, disheveled, tuft or short. It frames the face, exalts the eyes and lends a cooler and saucy air. Not only that. It rejuvenates and gives a glamorous and mysteriuos allure that likes so much to all of us. In short, it looks like I am talking about something miraculous. No no, it's just a question of courage in giving us a cut. The right one for each face. IN.

E' il dilemma di tutte le donne, soprattutto con l'arrivo della bella stagione, quando ci viene voglia di rinnovare il look dei nostri capelli: la frangia. Piena, tonda, liscia, spettinata, a ciuffo o cortissima. Incornicia il viso, esalta lo sguardo e dona un'aria più fresca e sbarazzina. Non solo. Ringiovanisce e regala un allure glamour e misterioso che tanto piace a noi donne. Insomma, sembra quasi stia parlando di qualcosa di miracoloso. No no, è solo questione di coraggio nel darci un taglio. Quello giusto per ogni volto. IN. 


Carmen Marc Valvo

Chanel

Fendi

Jean Louis David

Marc Jacobs

Stella McCartney


OUT
And always talking about looks, make up can not miss. The latest shows have proposed a minimal look, well kept and attentive to health of the skin as well as the natural beauty. For the series 'makeup is there but you can't see it'. If we can see it, and too much, then it is OUT. Foundation cream not correctly applied or in the wrong color, multicolor eyelids, cheeks bright as those of a Russian doll and lipsticks to be envied even to Platinette? Well, forget all that. The trick is to respect the right balance between beauty, healthy skin and naturalness! Here, I would say that sophisticated naturalness is the right key of feminine beauty for summer 2014. Take the make-up remover and remove the superfluous!

E sempre parlando di look, non può mancare il make up. Le ultime sfilate hanno proposto consigli minimal, curatissimi e attenti alla salute della pelle oltre che alla bellezza naturale. Per la serie 'il trucco c'è ma non si vede'. Se poi si vede, e anche troppo, allora è OUT. Fondotinta del colore sbagliato o applicato male, palpebre multicolor, guance sgargianti come quelle di una matriosca e rossetti da fare invidia anche a Platinette? Bene, dimenticate tutto questo. Il trucco deve rispettare il giusto equilibrio tra bellezza, salute della pelle e naturalezza! Ecco, sofisticata naturalezza direi che sia la chiave giusta della bellezza femminile estate 2014. Prendete lo struccante e togliete il superfluo!

Cristina Chiabotto

Platinette

0 comments:

Posta un commento